Progetto di recupero e riuso ad attività museali e culturali del complesso Castel San Pietro

Progetto in corso

committente
Fondazione Cariverona

anno - luogo
2007 - in corso, Verona, Italia

Il progetto sviluppa alcuni temi principali: il restauro e la trasformazione dell’edificio esistente, la valorizzazione dell’intera area, il recupero ideale e materiale delle stratificazioni storiche del Colle di San Pietro.

Elemento centrale del progetto è la nuova hall d’ingresso. Il nuovo volume, collocato al di sopra di una cisterna viscontea, riprende la forma circolare del manufatto storico.

Il nuovo edificio sarà monopiano e sarà per la gran parte dei fronti tamponato con elementi vetrati cromaticamente in armonia con i volumi esistenti. La sistemazione della copertura a verde e l’altezza del volume rendono l’edificio praticamente invisibile da ogni punto di osservazione, sia dalla città che dalle colline circostanti.

Gli spazi espositivi sono stati definiti a livello di distribuzione planimetrica in coerenza con l’organizzazione spaziale dell’edificio. Agli spazi dedicati ai temi principali vanno aggiunti quelli per le mostre temporanee e le attività didattiche.

Tra le attrattive del percorso ci saranno i laboratori scientifici, aperti al pubblico con la finalità di mettere a diretto contatto i fruitori con le collezioni.

L’approccio museografico è di tipo narrativo, ovvero caratterizzato da un percorso che lega l’itinerario di visita allo svolgimento di un tema: il percorso immersivo, la passerella tecnologica e le serre viventi.