Finmeccanica, 33° Meeting di Rimini

committente
Finmeccanica spa

anno - luogo
2012, Rimini, Italia

gridalab

La presenza di Finmeccanica alla XXXIII edizione del Meeting di Rimini intendeva rappresentare l’impegno assunto dal Gruppo verso uno sviluppo sostenibile, inteso come percorso dinamico che evolve con il mondo e per questo richiede una continua volontà di miglioramento.

In sintonia con tali messaggi, lo spazio dedicato da Finmeccanica ai giovani partecipanti all’evento è stato progettato perseguendo i criteri di sostenibilità ambientale sanciti dalla norma ISO 20121 per la progettazione di eventi sostenibili.

Questi criteri hanno interessato non solo l’aspetto estetico ma sopratutto quello progettuale e organizzativo di tutte le fasi del progetto.

Il tema progettuale ha suggerito l’utilizzo di un linguaggio giovane e friendly, meno istituzionale rispetto all’immagine consolidata del Gruppo. Il protagonista materico dell’allestimento è stato il cartone alveolare, la cui versatilità e leggerezza erano messe in particolare risalto dallo slogan tridimensionale che, trasformato in totem simbolico, rappresentava l’essenza dei messaggi interni allo stand.