Finmeccanica, 34° Meeting di Rimini

Questi contenuti unitamente al tema (H)Earth del padiglione che ospitava lo stand, hanno stimolato la ricerca di una soluzione allestitiva per le pareti che fosse molto leggera, di materiale ecocompatibile e dall’immagine grafica fresca ed accattivante, a misura di un pubblico molto giovane qual’é il target dell’evento. La soluzione progettuale scelta ha previsto la realizzazione di una quinta in scatoloni di cartone sovrapposti e leggermente sfalsati tra loro con applicazione di stampe su cartoncino e testi in prespaziato adesivo.

Sul fronte dello stand una parete grafica con monitor e alcuni cubi colorati erano dedicati all’incontro con i giovani interessati al programma di formazione delle Scuole Speciali di Tecnologia di Finmeccanica.

All’interno, un videowall di 3×2 metri, riproduceva le bellissime immagini dal satellite, montate in un affascinante video intitolato “The Climate Change” prodotto da Telespazio del quale era possibile goderne la visione seduti su dei cubi colorati in legno verniciato.

Il pavimento in pannelli di OSB, in parte naturale e in parte verniciato di colore bianco, definiva il limite tra lo spazio esterno ed interno accentuandone la distinzione dei contenuti trasmessi dalla comunicazione grafica delle pareti.